NEWSPAGE
Ricerca

Ecomondo 2016

Da martedì 8 a venerdì 11 novembre si è tenuta alla nuova fiera di
Rimini, la ventesima edizione di Ecomondo

 
Nel panorama fieristico Nazionale, Europeo e Mediterraneo, questa manifestazione ,
rappresenta
 quanto di più si possa ottenere nel segmento del riciclo e recupero di 
tutti i materiali, sulle soluzioni tecnologiche più avanzate e
sostenibili per la più idonea gestione, valorizzazione delle acque
reflue e dei siti inquinati e dello sviluppo delle fonti rinnovabili,
quali solare termico, fotovoltaico, eolico, geotermico, biomasse,
ecc..

Di anno in anno, si è potuto constatare e toccare con mano, visionando
i tantissimi stand espositivi, l'evoluzione delle macchine, delle
apparecchiature, dei sistemi integrati e combinati utili alla
riduzione dei rifiuti e al loro riutilizzo.
Altrettanto interessanti sono stati i programmi convegnisti con
workshop e conferenze multidisciplinari sui vari temi ambientali.

 


La visita ha prodotto una riflessione sul riciclo dei materiali di
scarto, argomento che diventa sempre più necessario ed importante tale
da essere considerato materia prima per il nostro paese.Tanto più,
questa attività ed il suo indotto, produce lavoro per tantissime
persone.
Come G.E.V., questa attraente manifestazione, è stata gestita,
organizzata dal raggruppamento di Rimini che ha provveduto ad ottenere
i freepass per le G.E.V. in divisa ed ha visto la partecipazione di
cinque G.E.V. di Rimini ed una trentina dei raggruppamenti G.E.V. di
Reggio Emilia, Bologna, e Cesena.
Per motivi logistici, quest'anno, non siamo potuti essere stati
ospitati negli stand del Comune, della Provincia di Rimini nè dall'
ARPAE per cui non è stato possibile, fra noi presenti, organizzare una
riunione inerente agli interessanti argomenti di nostra competenza.
Provvederemo in futuro, per la prossima edizione, a coordinare in modo
più funzionale l'organizzazione.

G.E.V. Campana Giancarlo
G.E.V. Vanucci Mauro